Sedi
Via G. Pascoli n. 60 – 20133 Milano
Via Cardinale P. Maffi, 5 - Pisa
Via XXV Aprile, 180/B - Crotone
Lun-Ven
09:00 - 12:00
16:00 - 19:00
Numero Verde 800 129 692
info@studiogammaonline.it

News

Le nostre news

Comments are off

Interventi infrastrutturali, stanziati 7,5 milioni di euro per i piccoli comuni

In arrivo 7,5 milioni per finanziare interventi su strade, illuminazione ed edifici pubblici in 1.152 piccoli centri.

Negli ultimi giorni di mandato, l’ormai ex Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha firmato il decreto ministeriale che assegna 7,5 milioni euro ai Comuni con popolazione inferiore ai 3.500 abitanti nell’ambito dei finanziamenti destinati a interventi infrastrutturali.
Il provvedimento, che attua la norma del decreto Sblocca Cantieri e che aveva ottenuto l’ok dalla Conferenza Unificata all’inizio di agosto, individua le modalità e i termini di accesso al finanziamento per lavori di immediata cantierabilità relativi a: manutenzione stradale, illuminazione pubblica, strutture pubbliche comunali e abbattimento delle barriere architettoniche.

I comuni che potranno accedere al finanziamento sono stati individuati sulla base degli indici Istat sul “Grado di Urbanizzazione” e dell’Indice di Vulnerabilità Sociale e Materiale – IVSM. Non rientrano nei canoni del finanziamento, invece, i comuni che hanno avuto precedentemente accesso ai programmi speciali per gli interventi alle infrastrutture. L’importo massimo finanziabile è pari a 200.000 euro (ripartiti in un massimo di 150.000 euro per i lavori, e fino a 50.000 euro per somme a disposizione).
Dopo la controfirma del Ministro dell’Economia, si attende ora l’entrata in vigore del decreto.